I nostri consigli per il week-end dall’11 al 14 gennaio

Pubblicato il Pubblicato in consigli weekend

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “CHIESE E VITA RELIGIOSA A COCCONATO”
DOVE: Salone comunale Montanaro – via Rosignano 1 – Cocconato (AT)
QUANDO: Domenica 14 gennaio – ore 15.30
COSA SUCCEDE: Presentazione del volume curato dall’antropologo Gianpaolo Fassino e da Franco Zampicinini. Interventi di Germana Gandino, docente di storia medievale dell’Università del Piemonte Orientale, di Erika Grasso, antropologa dell’Università di Torino e dei curatori del volume, moderati da Mario Averone.
PER SAPERNE DI PIU’: franco.zamp@virgilio.it

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “VINO: FEMMINILE PLURALE”
DOVE: Biblioteca Monticone – via Massimo d’Azeglio 47 – Canelli (AT)
QUANDO: Domenica 14 gennaio – ore 17
COSA SUCCEDE: Presentazione del volume di Cinzia Benzi. Condurrà l’incontro Adriano Salvi. Saranno presenti le donne protagoniste di due capitoli del libro: Raffaella Bologna delle Cantine Braida con Anna e Valentina Abbona delle cantine Marchesi di Barolo.
PER SAPERNE DI PIU’: bibliotecamonticone@virgilio.it

MOSTRA “NUVOLE IN BIBLIOTECA, BY BOSS”
DOVE: Biblioteca Monticone – via Massimo d’Azeglio 47 – Canelli (AT)
QUANDO: Fino al 20 gennaio durante gli orari di apertura della biblioteca.
COSA SUCCEDE: Raccolta di strisce umoristiche di Gianfranco Ferrero, in arte Boss. In esposizione una quarantina di tavole realizzate, a partire dagli anni ‘70, dal grafico e creativo nato a l’Asmara e canellese d’adozione. Inaugurazione sabato 16 dicembre alle ore 17.
PER SAPERNE DI PIU’: bibliotecamonticone@virgilio.it

MOSTRA “PRESEPI E ALTRO”
DOVE: Museo civico d’arte moderna e contemporanea – via Brofferio 21 – Mombercelli (AT)
QUANDO: Fino al 25 febbraio
COSA SUCCEDE: La mostra è aperta alla domenica dalle 15,30 alle 18. Per visite settimanali e fuori orario: tel. 338.4246055 – 340.0571704
PER SAPERNE DI PIU’: www.musarmo.comune.mombercelli.at.it

MOSTRA “NELLA CITTA’ D’ASTI IN PIEMONTE”
DOVE: Palazzo Mazzetti – corso Alfieri 357 – Asti
QUANDO: Fino al 25 febbraio
COSA SUCCEDE: Mostra a cura di Alberto Marchesin, Paola Nicita, Alice Raviola e Andrea Rocco che presenta numerose opere restaurate con il contributo della Fondazione e importanti prestiti da musei italiani e stranieri. I dipinti sono accompagnati da argenti, paramenti sacri e sculture.
PER SAPERNE DI PIU’: www.palazzomazzetti.it

MOSTRA “ASTI RITROVATA. LA DECORAZIONE BAROCCA NELLE CHIESE CONVENTUALI ASTIGIANE”
DOVE: Ex chiesa del Gesù – Palazzo del Michelerio – corso Alfieri 381 – Asti
QUANDO: Fino al 25 febbraio
COSA SUCCEDE: Esposizione degli affreschi di Salvatore Bianchi staccati nel 1907 dalla chiesa di sant’Anastasio, poi demolita per iniziare il cantiere delle nuove scuole cittadine. L’ingresso alla mostra è correlato al Museo Paleontologico (biglietto 3 euro). Orario: lunedì – giovedì dalle ore 10 alle ore 16; sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18; venerdì, Natale e capodanno chiuso.

VISITA GUIDATA AL MUSEO EUGENIO GUGLIELMINETTI
DOVE: Sotterranei di Palazzo Alfieri – corso Alfieri 375 – Asti
QUANDO: Sabato dalle 16 alle 18; domenica dalle 15 alle 18; ultimo ingresso alle 17,30.
COSA SUCCEDE: Visita guidata dai giovani della Fondazione Eugenio Guglielminetti. Ingresso gratuito.
PER SAPERNE DI PIU’: fond.eugenioguglielminetti@gmail.comwww.comune.asti.it