Astigiani presenta “Tre civette sul comò”

Pubblicato il Pubblicato in notizie

Mercoledì 5 dicembre alle ore 18, presso il Museo Diocesano San Giovanni, Piercarlo Grimaldi, presidente dell’associazione Astigiani, presenterà l’ultimo lavoro di Pippo Sacco, “Tre civette sul comò – Come si divertivano i ragazzi di un tempo”.

Un volume che raccoglie 88 giochi, soppiantati dai videogiochi e ormai in disuso, che Sacco ha raccolto facendo appello ai suoi ricordi d’infanzia dell’immediato dopoguerra, quando nutrite squadre di ragazzini si ritrovavano nei grandi cortili o per le strade ancora con scarso traffico e si divertivano con poco o nulla.

La copertina e le numerose illustrazioni che arricchiscono il libro sono opera di Paolo Fresu.

I proventi della vendita di “Tre civette sul comò”, disponibile in tutte le edicole e librerie di Asti a 15 euro, dedotte le sole spese di stampa, saranno devoluti all’ANFFAS di Asti, l’Associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale.

Ingresso libero