Vigili del fuoco protagonisti alla presentazione di Astigiani 35

Pubblicato il Pubblicato in rivista

Alla presentazione di sabato del 35° numero della rivista sono stati protagonisti i Vigili del Fuoco di Asti, con il loro comandante Ferdinando Franco che ha portato uno storico mezzo anfibio in dotazione e ancora funzionante.  Alla storia dei pompieri astigiani è infatti dedicata la copertina e un servizio che ne racconta i due secoli di attività. Alessandro Sacco ha anche annunciato il ritrovamento di un filmato girato da suo nonno Sandro nel 1952 sulla festa dei pompieri astigiani alla caserma di via Scarampi.

Si è parlato del Casermone dal restauro incompiuto, e dell’abbandono del Chiossetto a 40 anni dall’uscita del romanzo di Guido Artom “I giorni del mondo” (sul sito di Astigiani il podcast con tutte le foto di Giulio Morra).  Altri temi la Centrale del Latte e l’epopea dei Bocchino distillatori canellesi. C’è la stata anche la testimonianza di Renzo Caracciolo per 21 anni medico sociale delle squadre astigiane di calcio.

Astigiani è in vendita nelle principali edicole e librerie di Asti e provincia a 7 euro.

La sede dell’associazione, in corso Alfieri, angolo via San Martino 2 (di fronte a palazzo Mazzetti) in questo periodo sarà aperta il martedì, giovedì e sabato dalle 16 alle 19, per ritiro copie e abbonamenti.